24 anni di campagne elettorali di Silvio Berlusconi e quelle promesse sul fisco

In vista delle elezioni politiche del 4 marzo, Silvio Berlusconi ha rispolverato quella promessa fatta ai tempi della sua “discesa in campo”, quando, per quanto riguarda la riforma fiscale, promise una flat tax al 30% (un sistema di imposte proporzionale e non progressivo, a meno che non sia accompagnato, in quest’ultimo caso, da deduzione o detrazione fiscale). Negli anni, il leader di Forza Italia è … Continue reading 24 anni di campagne elettorali di Silvio Berlusconi e quelle promesse sul fisco

Alla scoperta delle coalizioni elettorali: il Centrodestra

Con le elezioni sempre più vicine, adesso siamo nel vivo della campagna elettorale. Se è vero che molti elettori sono ancora indecisi verso quale partito (o coalizione) esprimere il loro voto, proponiamo una piccola guida alla scoperta di una delle coalizioni protagoniste delle prossime elezioni: il centrodestra.  CHI FORMA LA COALIZIONE  Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia: queste sono le quattro forze politiche che si presenteranno … Continue reading Alla scoperta delle coalizioni elettorali: il Centrodestra

Weah presidente della Liberia: se il calcio cambia uno Stato

Dal punto di vista socio-politico le elezioni del 26 dicembre 2017 in Liberia sono state di un’importanza notevole. E non solo perché per la prima volta nello stato africano sono avvenute liberamente dopo gli anni tragici delle guerre civili, ma anche (e forse soprattutto) perché ad essere stato eletto come nuovo Presidente è stato George Weah, noto calciatore africano degli anni ’90. Per chi ha … Continue reading Weah presidente della Liberia: se il calcio cambia uno Stato

Perché è sbagliato dire “se vince il M5S ci saranno incompetenti al potere”

Nel corso di questi cinque anni PD, M5S, Forza Italia e Lega si sono accusati reciprocamente di sbagli e responsabilità di ogni genere, che adesso a poche settimane dalle elezioni politiche affiorano in misura sempre maggiore (come accade da sempre in ogni Paese in campagna elettorale). All’interno di questa battaglia dialettica e propagandistica al M5S è stata attribuita l’etichetta di “partito di incompetenti”. In particolare … Continue reading Perché è sbagliato dire “se vince il M5S ci saranno incompetenti al potere”

Elezioni Politiche 2018: le 7 possibili alleanze post-voto

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deciso il 28 dicembre di sciogliere le Camere, segnando la fine della XVII legislatura. Le nuove elezioni si terranno il 4 marzo 2018. L’impianto normativo della Legge Rosato prevede un mix tra proporzionale e maggioritario. Ad oggi ci sono tre blocchi che si sfidano per la maggioranza: il centrodestra (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia, Energie … Continue reading Elezioni Politiche 2018: le 7 possibili alleanze post-voto

Una giornata in piscina, la cronaca dell’odio

Sabato 18 ottobre è emersa nelle sezioni di cronaca di alcuni dei principali quotidiani nazionali, una notizia che non ci si aspetterebbe di trovare nemmeno nel gazzettino provinciale: un venticinquenne richiedente asilo, nigeriano, è stato fermato dalle forze dell’ordine a Pistoia in quanto possessore di alcune “dosi” di marijuana (l’accusa è di spaccio). Perché una notizia del genere dovrebbe arrivare agli onori della cronaca nazionale? … Continue reading Una giornata in piscina, la cronaca dell’odio

Le premesse per la discesa in campo di Berlusconi

Negli anni ‘80, l’Italia era in una fase economicamente positiva: nel 1988 l’industria brindava all’aumento della produzione del 6%. Tuttavia, alla fine degli anni ’80 il sistema politico italiano entrò definitivamente in crisi. La situazione a livello politico era destinata nel giro di breve tempo a cambiare per due motivi. Il primo è da imputare al cambiamento avvenuto nella società italiana: divenuta una società post-ideologica, … Continue reading Le premesse per la discesa in campo di Berlusconi

La Flat Tax è la risposta ai problemi di Fisco in Italia? (2/2)

Nel precedente articolo si è tentato di osservare alcune delle principali caratteristiche del nostro sistema fiscale. Entrando maggiormente nel merito proviamo a comprendere la proposta di Flat Tax presentata l’anno scorso dalla Lega Nord, cosa comporterebbe ed eventualmente quali potrebbero essere altri aspetti sui quali concentrarsi? Il partito capeggiato da Matteo Salvini ha presentato una proposta estremamente radicale che prevede un’aliquota del 15% fissa, con … Continue reading La Flat Tax è la risposta ai problemi di Fisco in Italia? (2/2)

L’indecifrabile Totò Riina – Il Nemico dello stato

La notte del 17 novembre, alle 3.37, dopo una lunga malattia, ci ha lasciato una delle figure più controverse della malavita corleonese, Totò Riina, conosciuto alla stampa internazionale anche come Totò u curtu, la Belva, il Capo dei Capi. L’uomo che fece emergere il lato più violento e sanguinoso della mafia siciliana. Riina, arrestato nel 1993, dopo oltre 20 anni di latitanza, era detenuto al … Continue reading L’indecifrabile Totò Riina – Il Nemico dello stato

Monarchia 2.0: chi sono i monarchici italiani del 2017

Qualcuno direbbe: “a volte ritornano”. La verità, è che non se ne sono mai andati. Dal 2 giugno 1946, l’Italia è una Repubblica. Ciononostante, in Parlamento si è avuta la presenza di un partito monarchico fino agli anni ’70. Oggigiorno, i monarchici esistono e sono ancora attivi. Scopriamo qualcosa di più sul loro movimento, il loro progetto e le loro idee con un’intervista a Simone … Continue reading Monarchia 2.0: chi sono i monarchici italiani del 2017