donne americane native violenza

Il massacro delle donne native americane: una violenza fisica e culturale.

Lo scorso aprile “I segreti di Wind River” ha fatto conoscere, in Italia e nel mondo, una tragedia di cui non si discute abbastanza. Il film di Taylor Sheridan (abbiamo appena potuto apprezzare nelle sale il suo ultimo lungometraggio “Soldado”) racconta la morte violenta di una ragazza nativa in una riserva del Wyoming e offre al grande pubblico uno spaccato del dramma delle donne native americane. … Continue reading Il massacro delle donne native americane: una violenza fisica e culturale.

USA: Cosa c’è da sapere sulle Midterm Elections 2018

Oggi, martedì 6 novembre, negli Stati Uniti gli elettori sono chiamati alle urne per le elezioni di metà mandato, meglio note come “midterm elections”. La suddetta tornata elettorale rappresenta un grande classico della politica statunitense.   Tali elezioni si svolgono due anni dopo l’elezione del Presidente e servono per rinnovare l’intera Camera dei Rappresentanti ed un terzo dei membri del Senato. La Camera viene rinnovata in … Continue reading USA: Cosa c’è da sapere sulle Midterm Elections 2018

La miseria e la speranza: in marcia verso l’America di Trump

Le paure della società ricche non cambiano, mutano solo le squame. Le scosse che le fanno tremare sono le placche della povertà, della competizione con uno Stato più ricco, dell’immigrazione. “Il Quarto Stato” di Giuseppe Pellizza, dipinto del 1901, lo dimostra. L’opera raffigura l’avanzata dei proletari industriali del primo Novecento, una marcia disciplinata di lavoratori guidata da due uomini e una donna a piedi nudi … Continue reading La miseria e la speranza: in marcia verso l’America di Trump

Bolsonaro Trump Brasiliano

Bolsonaro: il “Trump tropicale" tra Stati Uniti e Cina.

In Brasile, dopo mesi di serrata campagna elettorale il leader di estrema destra Jair Bolsonaro, ha vinto il primo turno delle elezioni presidenziali con il 46,27% dei voti. Il prossimo 28 ottobre assisteremo quindi al ballottaggio, dove Bolsonaro affronterà Fernando Haddad, erede politico di Lula e massimo esponente del P.T. (Partito dei Lavoratori), che ha raccolto 28,95% dei voti. Il secondo turno La mancata vittoria al primo turno, … Continue reading Bolsonaro: il “Trump tropicale” tra Stati Uniti e Cina.

Donne e potere in America

Donne e potere in America: lo schiaffo alla Clinton due anni dopo

La partecipazione femminile nella politica americana: uno sguardo d’insieme sulle ultime elezioni Nonostante siano una potenza in declino e la previsione di Zakaria contenuta nel libro The Post-American World si stia realizzando, gli Stati Uniti sono (ancora) tra gli attori principali sulla scena internazionale in numerosi ambiti, dall’economia alla risoluzione dei conflitti; pertanto le elezioni presidenziali statunitensi continuano ad attirare su di sé l’attenzione di … Continue reading Donne e potere in America: lo schiaffo alla Clinton due anni dopo

Le infinite battaglie dei nativi americani: la Dakota Access Pipeline

di Gloria Judit Panissidi Amy Goodman, giornalista, reporter investigativa, autrice e grande attivista per la tutela dell’ambiente, è stata finalmente prosciolta dall’accusa che, mesi fa, l’aveva resa nota nell’ambito della questione DAP (Dakota Access Pipeline) dell’azienda Energy Transfer Partners. Infatti, era stata accusata di sommossa dopo aver mostrato un video delle manifestazioni dei nativi americani contro la costruzione dell’oleodotto. Ma in cosa consiste il progetto … Continue reading Le infinite battaglie dei nativi americani: la Dakota Access Pipeline

“CEOs vs Workers”. Cosa ci insegna l’evento lanciato da Bernie Sanders

Bernie Sanders, sfidante di Hilary Clinton alle primarie del Partito Democratico nel 2016, ha ospitato lunedì scorso un Town Hall meeting (pratica con la quale i politici incontrano la loro “base”) in diretta YouTube con cinque lavoratori ignobilmente sfruttati. Per quanto la loro possa essere una sofferenza profondamente intima e personale, tale condizione è condivisa in modo pressoché analogo da altre decine di milioni di … Continue reading “CEOs vs Workers”. Cosa ci insegna l’evento lanciato da Bernie Sanders

L’ombra di Pinochet sul popolo Mapuche: l’eredità dittatoriale del Cile contemporaneo

Dal referendum del 1988 e la conseguente fine della dittatura di Pinochet, il Cile ha intrapreso un percorso per allontanarsi dalla tradizione autoritaria e dal sangue versato dal generale. Quale sia la strada verso una democrazia liberale non minimalista, ma capace di garantire la concreta partecipazione della popolazione non è però mai stato molto chiaro. Infatti, in un succedersi di governi composti dalla sinistra, prima … Continue reading L’ombra di Pinochet sul popolo Mapuche: l’eredità dittatoriale del Cile contemporaneo

https://pixabay.com/it/europa-fuoco-bruciare-politica-396834/

I dazi di Trump scuotono il commercio globale: World Trade War?

Lo aveva promesso e lo ha fatto. Come per il Muslim Ban, Donald Trump dimostra di essere un uomo di parola (purtroppo). Il presidente Usa ha deciso dunque di “chiudere” le porte del mercato americano a due dei principali giganti economici del mondo, la Cina e l’Unione Europea, e parzialmente ai due partner del NAFTA (North America Free Trade Agreement). Cina e UE sembrano al … Continue reading I dazi di Trump scuotono il commercio globale: World Trade War?

“Undercover BOSS”, le contraddizioni della società a stelle e strisce

“Undercover Boss” è uno show televisivo come tanti, il genere di intrattenimento che non ha un accidente di contenuto da esprimere, il tipo di televisione che ti fa benedire il servizio pubblico e il canone Rai. Questo programma televisivo tuttavia, come del resto tanta altra spazzatura da teleschermo, ha in serbo qualche spunto che merita una riflessione: in effetti, spesso i reality di intrattenimento sono … Continue reading “Undercover BOSS”, le contraddizioni della società a stelle e strisce