Vascononstoplive2018: com’è andato il ritorno di Vasco negli stadi dopo il concerto di Modena Park

Vasco Rossi ha deciso di non fermarsi dopo il concerto dei record di Modena Park (220mila spettatori paganti, traguardo mai raggiunto prima da nessun artista), evento che ha dato una nuova carica al rocker di Zocca, che ha quindi deciso di ripartire in tour negli stadi, da Nord a Sud Italia: “Fare concerti mi serve per tenermi in riga altrimenti torna fuori lo scapestrato che … Continue reading Vascononstoplive2018: com’è andato il ritorno di Vasco negli stadi dopo il concerto di Modena Park

paradiso e inferno

“Paradiso e inferno” di Jón Kalman Stefánsson: un romanzo che riscopre il valore delle parole

È con “Paradiso e Inferno” che Jón Kalman Stefánsson ha conquistato il pubblico internazionale, nell’ormai passato duemila sette. L’autore già vincitore del premio Islandese per la Letteratura, è un ex insegnante e bibliotecario, che si è dedicato alla poesia prima che alla narrativa. Questa caratteristica emerge con violenza tra le righe del romanzo “Paradiso e inferno”, in cui il racconto assume tinte evocative capaci di … Continue reading “Paradiso e inferno” di Jón Kalman Stefánsson: un romanzo che riscopre il valore delle parole

nextquick annientamento

Annientamento. Meglio diffidare delle bolle di sapone.

Annientamento (Annihilation il titolo originale) era sulla lista “film da guardare su Netflix” già da un po’, per almeno un paio di motivi. Il primo il cast, con la presenza di quella che, se fossi un regista importante, sarebbe la mia attrice feticcio: Natalie Portman; il secondo il genere di film: la science fiction tanto in voga in questo momento. Nessuna motivazione è stata disattesa. N. … Continue reading Annientamento. Meglio diffidare delle bolle di sapone.

Istruzioni per l’uso: il Neomedioevo (in cui siamo piombati senza accorgercene)

Il medioevo non è certo ricordato come la migliore delle epoche. Nel corso dei secoli il genere umano ha toccato spesso e volentieri il fondo e i “secoli bui” successivi alla fine dell’Impero Romano rappresentano uno di quelli, seppur non siano mai arrivati a raggiungere il livello di bassezza toccato dalle due Guerre Mondiali. Pestilenze, invasioni, guerre, superstizioni e massacri religiosi sono soltanto alcuni degli … Continue reading Istruzioni per l’uso: il Neomedioevo (in cui siamo piombati senza accorgercene)

Salvini gela Di Maio: prime ombre sul governo 5S-Lega

Ancora il Governo “gialloverde” non è partito (e chissà se partirà) eppure i primi attriti non hanno tardato a farsi sentire. Ieri le delegazioni di 5S e Lega sono state convocate dal Presidente della Repubblica per riferire in merito allo stato dell’arte della trattativa per il possibile nuovo esecutivo. Al momento però di artistico a legare i due leader c’è, solamente, l’arcinota immagine del murales che … Continue reading Salvini gela Di Maio: prime ombre sul governo 5S-Lega

Governabilità e stabilità italiana

Il dibattito pubblico in queste settimane si sta sprecando sulle ipotesi di fanta-maggioranza, nel cercare cioè di individuare quale potrà essere l’assetto della maggioranza che nei mesi futuri andrà a supportare, votandone la fiducia, l’esecutivo che subentrerà a quello ad interim di Gentiloni. Sorge per cui uno spettro di vecchia conoscenza per la repubblica parlamentare, quello della governabilità. Ma governabilità significa non solo durata e … Continue reading Governabilità e stabilità italiana

6 modeste proposte (altrui) per riforme di buon senso

Tra il 22 marzo e il 26 aprile, il settimanale del Corriere della Sera Sette, diretto da Beppe Severgnini, ha presentato ogni giovedì una proposta di riforma in sei ambiti differenti che toccano la vita di tutti noi, seppur in misura differente: parliamo di scuola, sanità, case e città, sport, digitale, libri ed alberi. Si tratta di proposte semplici, pratiche e interessanti, che verranno qui di … Continue reading 6 modeste proposte (altrui) per riforme di buon senso

Intervista all’esperto: 3 domande sulla crisi in Siria

Lorenzo Forlani, classe 1986, è stato redattore esteri per la Repubblica, ha collaborato con Adnkronos International ed attualmente è blogger dell’Huffpost Italia e corrispondente per l’Agi. Da anni vive a Beirut, capitale del Libano. Appena due settimane fa sembrava che Trump fosse intenzionato a ritirare le truppe americane dalla Siria, dando il via a quel graduale disimpegno dal Medioriente promesso in campagna elettorale. Poi è scoppiato il … Continue reading Intervista all’esperto: 3 domande sulla crisi in Siria

Berlino: meta degli italiani negli anni della crisi

Negli ultimi anni si è tornati a parlare con vivacità delle migrazioni in uscita dall’Italia, specie da quando nel 2014 il saldo tra persone in entrata e persone che hanno lasciato il paese è tornato negativo[1]. Tra le mete preferite dagli italiani c’è sicuramente Berlino, città che tradizionalmente – anche per la sua particolare storia – non ha mai ospitato una grande comunità italiana, ma … Continue reading Berlino: meta degli italiani negli anni della crisi

Seconde consultazioni: Mattarella scocciato, Berlusconi showman. E adesso?

“Dall’andamento delle consultazioni di questi giorni emerge con evidenza che il confronto tra i partiti politici per dar vita in Parlamento a una maggioranza che sostenga un Governo non ha fatto progressi. Ho fatto presente alle varie forze politiche la necessità per il nostro paese di avere un Governo nella pienezza delle sue funzioni. Le attese dei nostri cittadini, i contrasti nel commercio internazionale, le scadenze importanti … Continue reading Seconde consultazioni: Mattarella scocciato, Berlusconi showman. E adesso?