A Torino il mese di novembre vuol dire, ormai da svariati anni, arte: contemporanea, d’avanguardia, indipendente, nazionale e internazionale. Gli eventi in città sono tantissimi: tra arte, musica e mostre c’è da perdere il sonno per immergersi nella Contemporary Art Week 2018. Ecco alcuni degli eventi che troverete in città:

Artissima Fair

La fiera Regina dell’arte contemporanea non ha più bisogno di presentazione, festeggia quest’anno 25 anni di vita e rinnova il suo appuntamento con artisti provenienti da tutto il mondo, ospiti prestigiosi e feste ambite nei salotti torinesi più ricercati.

Oval Lingotto | 2 – 4 novembre

https://www.artissima.art/


Paratissima 14 – Feeling different

L’evento, nato da una costola di Artissima, per riunire gli artisti emergenti nazionali e internazionali, giunge quest’anno alla sua quattordicesima edizione e si conferma come una solida realtà all’interno dei calendari d’arte internazionali.

Caserma La Marmora | 31 ottobre – 4 novembre

https://paratissima.it/torino-xiv-feelling-different/


The Others Art Fair

Divenuta la principale fiera italiana dedicata all’arte internazionale emergente, concepita per i giovani espositori/artisti, famosa per essere ospitata in sedi non convenzionali e aperta in orari serali, rinnova il suo appuntamento annuale con la città di Torino.

Ex ospedale Maria Adelaide | 1 – 4 novembre

http://www.theothersfair.com/it/


DAMA

Il progetto d’arte indipendente, non una classica fiera, come precisano gli organizzatori, ma un evento che si concentra sulle relazioni, sul rallentamento dei tempi e sulle collaborazioni, giunge quest’anno alla terza edizione.

Palazzo Saluzzo Paesana | 1 – 4 novembre

http://www.d-a-m-a.com/


Flash Back – L’arte è tutta contemporanea

Fiera dedicata all’arte antica e moderna, ospita all’interno della sesta edizione, numerosi artisti, gallerie d’arte, storici, critici e curatori provenienti da tutto il mondo.

Pala Alpitour | 1 – 4 novembre

http://www.flashback.to.it/it/homepage/


Flat-  Fiera del libro d’arte

È l’appuntamento annuale internazionale dedicato all’editoria specializzata nell’arte contemporanea, caratterizzato da presentazioni, mostre, incontri, interviste e protagonisti illustri del settore nazionali e internazionali.

Nuvola Lavazza | 2 – 4 novembre

http://flatartbookfair.com/

 

Altri eventi di particolare rilievo

Moltissimi sono gli eventi che caratterizzano i prossimi mesi della città sabauda. Musei, residenze sabaude, palazzi storici fanno da cornice a eventi e mostre che tengono vivo lo spirito di Torino. Segnaliamo qui di seguito alcuni degli eventi del prossimo mese:

Alcune mostre in corso:

  • Elliott Erwitt Personae | 28 settembre – 24 febbraio | Reggia di Venaria
  • Easy Rider | 18 luglio – 24 febbraio | Reggia di Venaria
  • I Macchiaioli | 26 ottobre – 24 marzo | GAM
  • La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co. | 21 settembre – 13 gennaioCAMERA
  • Tutti gli Ismi di Armando Testa | 25 ottobre – 24 febbraio | Musei Reali, sale Chiablese
  • 100% Italia, cent’anni di capolavori | 21 settembre – 10 febbraio | MEF

Siti utili:

 

A cura di Stefano Bozzalla Cassione

The following two tabs change content below.
Classe 1986, di Torino e laureato in Economia all'Università degli studi di Torino con studi in Scienze internazionali. Ex redattore per MsoiThePost, dove mi sono specializzato nell'area sudamericana e mi sono avvicinato al mondo del giornalismo. Nel 2016, con alcuni amici, ho fondato Tomorrowturin, sito che si occupa d'informazione con particolare interesse per le relazioni internazionali e il territorio, dove ricopro il ruolo di co-fondatore e caporedattore. Ho collaborato con il giornale Sconfinare dell'Università degli studi di Gorizia. Sono appassionato del mondo, esploro città e natura in compagnia della mia macchina fotografica. Mi piacciono la buona cucina e il buon vino, il tennis e la natura incontaminata.
5.00 avg. rating (96% score) - 1 vote
author

Stefano Bozzalla Cassione

Classe 1986, di Torino e laureato in Economia all'Università degli studi di Torino con studi in Scienze internazionali. Ex redattore per MsoiThePost, dove mi sono specializzato nell'area sudamericana e mi sono avvicinato al mondo del giornalismo. Nel 2016, con alcuni amici, ho fondato Tomorrowturin, sito che si occupa d'informazione con particolare interesse per le relazioni internazionali e il territorio, dove ricopro il ruolo di co-fondatore e caporedattore. Ho collaborato con il giornale Sconfinare dell'Università degli studi di Gorizia. Sono appassionato del mondo, esploro città e natura in compagnia della mia macchina fotografica. Mi piacciono la buona cucina e il buon vino, il tennis e la natura incontaminata.
Show Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *